Il documentario Nevica d’agosto al MoFFe Film Festival

luglio 11, 2017 in Eventi, Nevica d'Agosto, Produzioni, Video

Nevica d'agosto al MoFFe

Nevica d’agosto, produzione Nuvolanove patrocinata da Slow Food Italia e dal Forum Italiano dei Movimenti per la Terra e il Paesaggio, è tra i documentari selezionati per la nona edizione del MoFFe FIlm Festival 2017
La proiezione è prevista sabato 15 luglio, vi aspettiamo!
http://www.moffe.it/moffe-2013/734/

Proiezione Nevica d’agosto in Fondazione Benetton

ottobre 12, 2016 in Produzioni, Video

nevica_dagosto

Il documentario “Nevica d’agosto”, prodotto da Nuvolanove, è stato inserito all’interno della rassegna cinematografica Paesaggi che cambiano 2016-2017  a cura della Fondazione Benetton Studi Ricerche.

La rassegna si propone di “raccontare cinque storie originali, raccontate con sguardi appassionati e innovativi, a volte spiazzanti, che ancora una volta testimoniano la vitalità del cinema del reale, in particolare quello italiano”.

La narrazione del nostro documentario, patrocinato da Slow Food Italia e il Forum Salviamo il Paesaggio, segue il susseguirsi delle stagioni per raccontare le diverse fasi del rapporto tra uomo e territorio dando voce alle persone che cercano un nuovo equilibrio tra economie e salvaguardia del patrimonio rurale.

Le voci e le vicende raccontate in “Nevica d’agosto” mostrano come la riflessione critica, partecipata e costruttiva dei cittadini possa agire per la salvaguardia del territorio e sia intimamente legata alla nostra quotidianità.

Vi aspettiamo:

Mercoledì 9 novembre 2016, 21.00h

Fondazione Benetton Studi Ricerche
via Cornarotta 7-9, 31100 – Treviso

Ingresso unico 4 Euro

Interviene la regista Lucilla Tempesti.

C to work: il video racconto di Nuvolanove in tre puntate

maggio 20, 2016 in Produzioni, Video

C to Work_video

Si è conclusa la terza edizione di C to Work, il percorso che aiuta le donne a reinventarsi, ad entrare o rientrare nel mondo del lavoro, ideato da Piano C.

Nel corso dei tre mesi di orientamento e formazione, Nuvolanove, in quanto partner di Piano C per le attività di formazione e comunicazione, ha accompagnato le c-workers in un percorso di team-building e auto-ascolto volto a migliorare la percezione del sé e l’autostima.

Durante il percorso, Nuvolanove ha inoltre coinvolto le ricercatrici di Piano C nell’elaborazione di due spot video per dare visibilità alle metodologie e alle energie messe in campo da C to Work.

Alla presentazione dei risultati del lavoro delle c-workers hanno partecipato: l’Assessore alle Politiche per il lavoro, Sviluppo economico, Università e ricerca del Comune di Milano Cristina Tajani e il Direttore Area Servizi alla Persona di Fondazione Cariplo Davide Invernizzi che hanno sostenuto il progetto C to Work per aiutare le donne a ritrovare una dimensione nel mondo del lavoro.

 

Ecco qui i video!

 

Salva

Salva

Salva

Salva

La giornata della terra: ‘Nevica d’agosto’ in sala al MIC

marzo 23, 2016 in Eventi, Nevica d'Agosto

Frame_NDAIl 22 aprile si celebra la Giornata della Terra, la più grande manifestazione ambientale del pianeta, che ogni anno coinvolge fino a un miliardo di persone in ben 192 paesi nel mondo per celebrare la Terra e promuoverne la salvaguardia.

Tutte le persone, a prescindere dall’etnia, dal sesso, dal proprio reddito o provenienza geografica, hanno diritto a un ambiente sano, equilibrato e sostenibile.

Il 22 aprile 1970, ispirandosi a questo principio, 20 milioni di cittadini americani si mobilitarono per una manifestazione a difesa della Terra. Da allora, il giorno della ricorrenza è l’occasione per migliaia di eventi organizzati in scuole, comunità, villaggi e città in tutto il mondo. Nuvolanove, in collaborazione con la Cineteca, presenta l’anteprima nazionale del documentario autoprodotto “Nevica d’agosto” dedicato alla Valpolicella e alla trasformazione del paesaggio.

La narrazione del documentario, patrocinato da Slow Food Italia e il Forum Salviamo il Paesaggio, segue il susseguirsi delle stagioni per raccontare le diverse fasi del rapporto tra uomo e territorio dando voce alle persone che cercano un nuovo equilibrio tra economie e salvaguardia del patrimonio rurale.

Se un recente sondaggio Gallup sostiene che le minacce ambientali faticano ad attirare l’attenzione delle persone poiché appaiono remote e lontane, le voci e le vicende raccontate in “Nevica d’agosto” mostrano come la riflessione critica, partecipata e costruttiva dei cittadini possa agire per la salvaguardia del territorio e sia intimamente legata alla nostra quotidianità.

Vi aspettiamo:

Venerdì 22 aprile 2016, 19.00h

Ingresso € 5,50

MIC-Museo Interattivo del Cinema
viale Fulvio Testi 121,
20162 Milano

Parte del ricavato della serata sarà devoluto a sostegno della produzione e diffusione del documentario. Partecipa!

Un progetto condiviso e indipendente: sostieni Nevica d’agosto

marzo 23, 2016 in Nevica d'Agosto

Nevica d'agosto

regia Lucilla Tempesti
autore Luca Martinelli
sceneggiatura Luca Martinelli e Lucilla Tempesti
riprese e montaggio Simone Cozzolino
assistente riprese Sofia Borri
ideazione grafica Chiara Freschi

COS’ÉNevica d’agosto è un documentario dedicato alla Valpolicella e alla trasformazione del paesaggio, prodotto da Nuvolanove e patrocinato da Slow Food Italia e dal Forum Italiano dei Movimenti per la Terra e il Paesaggio. Le voci e le vicende raccontate in “Nevica d’agosto” mostrano come la riflessione critica, partecipata e costruttiva dei cittadini possa agire per la salvaguardia del territorio e sia intimamente legata alla nostra quotidianità.

“A Fumane nevica anche d’estate!” è il titolo di un articolo, pubblicato negli anni Sessanta dal quotidiano veronese “l’Arena”, che racconta un evento straordinario: in pieno agosto, i tetti della Valpolicella si coprono di neve. È una neve artificiale, la cenere prodotta dal cementificio di Fumane. Questo fatto ispira il titolo del documentario, la cui narrazione segue le stagioni della valle e ne associa volti e vicende. Che inizia d’estate: la Valpolicella, i suoi paesaggi, il patrimonio artistico, la sua gente. Ecco poi l’autunno, che porta con sé il cemento, le costruzioni, e la trasformazione del paesaggio. L’inverno della Valpolicella racconta invece una lotta contro gli abusi al territorio, e la scoperta della possibilità di tradurre questa lotta in trasformazione sociale. Infine, la primavera: lo scontro tra diversi modelli di sviluppo chiama i cittadini a evolversi da individuo a collettività, e invita a sperare nel cambiamento.

PERCHÉIl progetto è totalmente autoprodotto; questa scelta, che ci ha dato la libertà di raccontare in modo indipendente le storie e le vicende che abbiamo testimoniato, è anche il motivo per il quale abbiamo aperto una campagna permanente di crowdfunding.

COME: È possibile sostenere il progetto secondo diverse modalità.

1. Crowfunding!

Effettuando una donazione del valore minimo di 5 Euro tramite bonifico bancario:

Intestato a: Associazione Culturale Nuvolanove
Conto Corrente: 100000121942 Banca Prossima
IBAN IT24Q0335901600100000121942
Causale: Nevica d’agosto

Con donazioni a partire da 3 quote si pre-acquista il DVD del documentario con l’aggiunta di prodotti locali a seconda dell’entità del contributo:

Tre quote (20 euro): una bottiglia di Valpolicella classico
Cinque quote (30 euro): una bottiglia di Ripasso
Sei quote (35 euro): una bottiglia di Recioto
Dieci quote (50 euro): una bottiglia di Amarone
Donazioni superiori a dieci quote: una bottiglia di Amarone ogni 50 Euro donati.

2. Organizza una proiezione! 

Prenotate una proiezione pubblica del film seguita da un incontro con regista e/o autore. Contattaci a:

Email: info@nuvolanove.it | Telefono: +39 3802138351

3. Diffondi!

Condividi Nevica d’agosto sui tuoi canali e con il passaparola

Facebook | Foto | Video | Notizie

Keep in touch: segnalaci festival o luoghi interessati a ospitare una proiezione!

Email: info@nuvolanove.it | Telefono: +39 3802138351

Backstage Nevica d'agosto

The Italian Spring a Copenaghen

febbraio 24, 2016 in Eventi, Nevica d'Agosto, Produzioni, Video

domeofvision_011

La Danimarca ci chiama e noi non vogliamo farla attendere! Scopri il progetto The Italian Spring e offri un’anteprima di Nevica d’agosto ai cugini al nord.

The Italian Spring è il progetto di Fabio Gandolfi, regista e fotografo romano, che vuole creare l’occasione per far conoscere la musica e le produzioni indipendenti italiane al pubblico danese. In uno dei suoi viaggi ha trovato nel Dome of vision di Copenaghen il luogo ideale per dar vita a un festival dedicato proprio alla musica e ai documentari.

Nel corso della serata si alterneranno la musica di DAP e Livia Ferri e la visione di due documentari, “Voglio una ruota” e …”Nevica d’agosto”!

Per realizzare questo progetto ambizioso, il nostro amico Fabietto ha realizzato una campagna crowdfunding. Date un’occhiata e offriteci un caffé o un hot dog, o il biglietto aereo su  indiegogo.com.

Perché sostenere il crowdfunding The Italian Spring per Nuvolanove ? Perché vogliamo parlare a tutto il mondo, cominciando dall’Europa!

Nevica d’agosto è un documentario che racconta la Valpolicella e una serie di cause che sono state messe in campo da alcuni comitati locali a causa degli abusi di un cementificio.

Ci siamo appassionati a questa storia perché è la storia di una lotta, ma anche la storia di persone che hanno sempre cercato un dialogo sia con la controparte sia con tutte le persone che avevano interessi, famiglie e lavori legati al cementificio. Dal nostro punto di vista è la storia di una comunità che si interroga sul futuro.

Ancora non sai da dove viene il nome Nevica d’agosto? Guarda il video, te lo spiega la regista del documentario, Lucilla Tempesti.

 

 

Nevica d’agosto, anteprima speciale a porte chiuse

gennaio 15, 2016 in Nevica d'Agosto, Produzioni, Video

3804_393766390717210_1926645456_n

Nel mese di dicembre si è concluso il montaggio di “Nevica d’agosto”, il documentario dedicato alla Valpolicella e alla trasformazione del paesaggio, prodotto da Nuvolanove e patrocinato da Slow Food Italia e dal Forum Italiano dei Movimenti per la Terra e il Paesaggio.

Nel documentario raccontiamo la lotta dei comitati locali in Valpolicella contro gli abusi al territorio, e le interconnessioni di questa lotta con la trasformazione sociale. Il progetto, totalmente autoprodotto dà voce alle storie e alle vicende della valle in modo libero e indipendente e sono proprio queste voci a essere le protagoniste in un processo mutuale di confronto e scambio.

Sabato 9 gennaio, si è tenuta l’anteprima a porte chiuse del documentario a cui hanno partecipato la troupe cinematografica e una cinquantina di persone che in questi anni sono state coinvolte attivamente nella produzione del documentario, in particolar modo i Comitati Valpolicella 2000 e Fumane Futura. L’appuntamento è stato alle 17 all’agriturismo Costa degli Ulivi per condividere lo stato dei lavori, cui è seguita alle 18 la proiezione del documentario. Al termine della proiezione, ci siamo scambiati prime impressioni e suggerimenti per la distribuzione. A seguire, la serata si è conclusa con un aperitivo comunitario, con prodotti tipici della Valpolicella e preparati dai partecipanti.

 

Condividi l’importanza del progetto e vuoi aiutarci a diffondere il suo messaggio?

Segnalaci festival o luoghi interessati a ospitare una proiezione!

Email: info@nuvolanove.it

Telefono: +39 3802138351

Settembre, è tempo di aggiornamenti da Nevica d’agosto

settembre 7, 2015 in Nevica d'Agosto, Produzioni, Progetti, Senza categoria, Video

Ricomincia il lavoro su Nevica d’agosto, il documentario prodotto da Nuvolanove. Nel documentario raccontiamo la lotta dei comitati locali in Valpolicella contro gli abusi al territorio, e la scoperta della possibilità di tradurre questa lotta in trasformazione sociale.

In questi mesi ci stiamo dedicando ai titoli di testa e di coda del documentario; il lavoro è affidato a Chiara Freschi per le illustrazioni e Matteo Goi per le animazioni. Qui di seguito in anteprima un’immagine del loro lavoro, mentre per saperne di più sul progetto, o per sostenerlo, è possibile scrivere a info@nuvolanove.it11885279_469180016593097_5340564159067742710_n

 

Aggiornamenti dal documentario Nevica d’agosto

ottobre 31, 2014 in Nevica d'Agosto, Produzioni, Video

Lo storyboard di Diana Films Limited

Lo storyboard di Diana Films Limited

Nevica d’agosto è un documentario dedicato alla Valpolicella e alla trasformazione del paesaggio, prodotto da Nuvolanove e patrocinato da Slow Food Italia e dal Forum Italiano dei Movimenti per la Terra e il Paesaggio.

Da settembre stiamo lavorando alle animazioni, a cura di Diana Films Limited e Chiara Freschi, e alla sonorizzazione.

Il progetto è totalmente autoprodotto; questa scelta, che ci ha dato la libertà di raccontare in modo indipendente le storie e le vicende che abbiamo testimoniato, è anche il motivo per il quale abbiamo aperto una campagna permanente di crowdfunding. È possibile sostenere il progetto effettuando una donazione del valore minimo di 5 Euro:

Conto corrente: 1000/84 su Banca Intesa San Paolo

IBAN: IT14I0306951380100000000084

Intestato a: Associazione Culturale Nuvolanove

Con donazioni a partire da 3 quote si pre-acquista il DVD del documentario con l’aggiunta di prodotti locali a seconda dell’entità del contributo:
Tre quote (15 euro): una bottiglia di Valpolicella classico
Cinque quote (25 euro): una bottiglia di Ripasso
Sei quote (30 euro): una bottiglia di Recioto
Dieci quote (50 euro): una bottiglia di Amarone
Donazioni superiori a dieci quote: una bottiglia di Amarone ogni 50 Euro donati.

Noi col WWF contro il consumo di suoli agricoli in Valpolicella

febbraio 24, 2014 in Nevica d'Agosto, Produzioni, Video

Il documentario Nevica d’agosto racconta una storia, quella della Valpolicella, segnata da interventi urbanistici che a partire dagli anni 60 ne hanno minato il valore storico e paesaggistico.

Per questo pubblichiamo la lettera aperta che il Presidente onorario del WWF Veneto Averardo Amadio, assieme ad alcune Associazioni tra cui SalValpolicella, Valpolicella 2000 e Terra Viva, ha indirizzato al vice presidente della Regione Veneto Marino Zorzato per porre un freno agli interventi strutturali e infrastrutturali pianificati in valle.

Clicca qui per leggere la lettera.